itende

Produzione Kiwi Biologici

IL PROCESSO AGRONOMICO

Un processo naturale

La nostra passione per il mondo agricolo ed ortofrutticolo, unita al nostro spirito imprenditoriale, ci ha portati negli anni ’90 a scommettere nella coltivazione del kiwi.

Coltivazione che oggi costituisce un cardine fondamentale per l’attività agricola veronese, oltre che per la nostra azienda.

Il processo produttivo del KIWI TRE CASTELLI si fonda sulla nostra filosofia aziendale, ed è quindi sempre il più possibile naturale.

La potatura e la conseguente legatura dei tralci, eseguite nei mesi invernali, costituiscono una fase fondamentale del processo produttivo del kiwi.

Mediante la potatura, infatti, è possibile scegliere i tralci migliori che produrranno kiwi nella stagione a venire, mentre la legatura consente l’ottimale distribuzione sulla pergoletta degli stessi tralci selezionati, in modo tale da far filtrare la luce del sole diretta verso i frutti.

La luce del sole, l’apporto di sostanze organiche e la frequente irrigazione nel periodo di crescita dei frutti porteranno al risultato voluto: un kiwi di assoluto valore qualitativo ed organolettico, ricchissimo di sostanza secca e quindi molto facilmente conservabile.

NO ai diserbanti!

La categorica rinuncia a diserbanti, diradanti e qualsiasi altra sostanza chimica rende le nostre piantagioni ambienti naturali ed idonei alla crescita di frutta priva di sostanze residuali tossiche o perlomeno insane per il consumatore.

La raccolta, eseguita generalmente a fine ottobre, inizia solamente quando i frutti hanno raggiunto il corretto grado di maturazione, da noi fissato tra i 7 e gli 8 gradi brix.

86 queries in 2,428